Il kiwi è uno dei frutti più salutari fra tutti, amato da grandi e piccini e ricco di proprietà benefiche per il nostro organismo. È rivestito da una buccia di colore marrone e pelosa, mentre al suo interno presenta un colore verde accesso ricco di piccoli semi neri disposti in modo circolare. Esiste però anche un’altra varietà di kiwi, chiamata kiwi giallo e che si differenzia dal precedente per la forma più allungata, la polpa di un colore giallo dorato e la buccia priva di peli.

Il kiwi che noi tanto amiamo, si prende cura del nostro corpo attraverso molteplici proprietà puramente benefiche tra cui la riduzione della pressione sanguigna, il miglioramento della funzionalità cardiaca, il potenziamento delle difese immunitarie e una protezione della parete vascolare. Il kiwi possiede inoltre un alto tasso di vitamina C, con livelli addirittura superiori al limone e all’arancia: si dice infatti che per soddisfare il fabbisogno giornaliero di vitamina C fondamentale per il nostro organismo e la cura della nostra salute, basta consumare un solo kiwi al giorno. Iin alcuni casi è stato addirittura considerato utile della cura e nella prevenzione del cancro, contribuendo ad allungare notevolmente la vita del paziente.

Per essere considerato un kiwi fresco e saporito, ogni kiwi deve avere una forma regolare, una buccia totalmente integra e non deve essere né troppo duro né troppo morbido al tatto.